Snaturati / Nuova Edizione / Castelvecchi Editore

Snaturati. La vera storia dei 5 stelle raccontata da uno dei padri

Prefazione di Michele Serra (su L’Espresso: leggi qui)

«Ai due padri noti del Movimento, Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, bisogna aggiungerne un terzo: Marco Morosini»
MAURO BARBERIS, «IL FATTO QUOTIDIANO»

«Tra le persone che gli hanno aperto gli occhi, Grillo nomina Joseph Stiglitz, Wolfgang Sachs e Marco Morosini»
«NEUE ZÜRCHER ZEITUNG»

«Morosini è stato un punto di riferimento per la fondazione del Movimento»
LORENZO FIORAMONTI

«Snaturati apre una nuova porta nel mondo del Movimento. Una lettura fondamentale»
FEDERICO PIZZAROTTI

Dalla critica sociale ed ecologica negli anni Novanta e nei primi Duemila alle ambizionipolitiche dei profeti del digitale, fino alla svolta populista che lo portò al governo. Snaturati racconta la parabola del Movimento dal punto di vista privilegiato di Marco Morosini, che ha contribuito a costruire il profilo critico e culturale di una delle più innovative esperienze politiche italiane, ma che ha anche assistito dall’interno alla disgregazione di quegli ideali.